RSPP – AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO

Data pubblicazione:
9 Gennaio 2012

L’art. 8 bis del decreto legislativo n. 626 del 1994, introdotto dal decreto legislativo n. 195 del 2003, al comma 5, prevede per i responsabili dei servizi di prevenzione e protezione sui luoghi di lavoro la partecipazione a corsi di formazione di aggiornamento, da effettuarsi con periodicità quinquennale.

Gli ingegneri che esercitano il ruolo di RSPP e sono esonerati dalla frequenza del Modulo “A” e del Modulo “B” hanno comunque l’obbligo di frequentare il corso di aggiornamento, relativo ai macrosettori di appartenenza, entro il 14 febbraio 2012.

Si ricorda che per coloro che si sono laureati dopo il 14 febbraio 2007 il quinquennio per l’obbligo di aggiornamento decorre, invece, dalla data di conseguimento della laurea.

Si precisa che i suddetti corsi saranno esclusivamente destinati alle prime 30 domande di partecipazionedi ingegneri che:

– siano iscritti presso questo Ordine;

– siano in regola con il pagamento delle quote di iscrizione all’Albo;

– dimostrino di aver frequentato il corso relativo al Modulo C presso questo Ordine allegando alla domanda di partecipazione copia dell’attestato.

Si comunica infine che,  per una iniziativa proposta dalla Commissione Sicurezza e ratificata dal Consiglio, avendo tutti i docenti dichiarato di rinunciare al compenso per il loro impegno, i corsi saranno erogati a titolo gratuito per i partecipanti.

Ultimo aggiornamento

9 Gennaio 2012, 10:26